About me

p2140651

Sono Roberta e questo mio blog nasce dalla voglia di raccontare me stessa attraverso le mie esperienze di viaggio.

Sono nata l’11 Novembre del 1973 in provincia di Pisa e nella prossima espressione posso racchiudere gran parte di me stessa: “Quando viaggio sono felice!”.

Sono una persona curiosa, amo esplorare, conoscere, vivere un territorio, incontrare gente nuova.

La mia passione per le lingue mi ha portato, sin dall’adolescenza, a viaggiare costantemente in giro per il mondo anche da sola abitando e studiando all’estero.

Ogni volta che viaggio, e nella vita quotidiana, adoro trovare sempre il lato positivo per qualsiasi cosa; se alcuni luoghi non rispecchiano strettamente il mio gusto personale, non mi va di marchiarli negativamente perché un territorio va apprezzato per com’è, per le sue caratteristiche, per quello che ha da offrirti, va semplicemente amato per i suoi tratti peculiari. Difficilmente parto con delle aspettative, ecco perché non rimango delusa! Non creandomi attese, vivo per ciò mi che viene “donato” e mi lascio sorprendere positivamente.

Ci sono dei tipi di viaggio che non rifarei perché sento che non mi appartengono.. ad esempio trascorre una settimana in villaggi turistici non fa per me, non è connaturato con il mio DNA. Preferisco viaggiare da sola o in coppia, in libertà di orari, di tempo, in armonia con l’altra persona e con il territorio circostante, perché alla fine l’importante è dove vai ma anche con chi parti.

I viaggi che ho intrapreso, e di cui parlerò in questo mio blog, sono percorsi con ritmi abbastanza sostenuti e certe volte, diciamolo pure, all’avventura.

Nessuna pretesa da questi miei racconti, non sono una scrittrice, né una giornalista, vorrei solo condividere con voi le mie esperienze, le mie sensazioni, la mia crescita… perché i viaggi, si sa, aprono la mente, ti arricchiscono culturalmente, ti cambiano l’anima.

Sono io che scrivo ma con me, nella maggior parte dei viaggi, c’è anche Simone, mio marito, ed è lui che si dedica alle prenotazioni, confronta siti, orari, fa un po’ il lavoro sporco insomma, anche se il percorso lo decidiamo sempre insieme. E’ lui il “fotografo di famiglia”, è lui che ruba gli istanti con il suo obiettivo. La fotografia, per noi, rappresenta il momento da immortalare e che non tornerà mai più. E’ la sensazione che imprigioni e che resterà vivida nel tuo ricordo, per sempre. La foto è colore, profumo, è l’essenza. Personalmente non potrei MAI partire per un viaggio se non accompagnata dalla mia macchina fotografica. La foto è la traduzione delle emozioni del cuore. In parallelo all’uscita dei mie racconti pubblicherò, nell’apposita sezione “Foto”, anche alcuni scatti riprodotti durante i viaggi, momenti unici che non dimenticherò mai.

Che dire ancora di me? Il viaggio lo vivo come una scoperta, è un dono perché insegna a rispettare gli altri, a vedere nuovi punti di vista, ad avere nuovi occhi. Il mio istinto primario è senza dubbio questo: viaggiare per amare questa bellissima Terra, per apprezzare le mille sfaccettature che la Natura ci offre, le opere d’arte lasciate dall’impronta dell’Uomo, i paesaggi costruiti sulle tradizioni dei popoli, insomma… Viaggiare per Essere.

Con i miei racconti e le nostre foto, spero di “portarvi via con me”, anche per un solo istante, di trasmettervi un po’ della mia passione e del mio “entusiasmo di viaggio”.


23 risposte a "About me"

  1. Mi sento in sintonia con te, ci piace viaggiare e sentirci liberi, è mio marito che si interessa di organizzare il viaggio, scegliendo luoghi e punti di sosta, viaggiamo in camper, io imparo le lingue, quel tanto per chiedere un’informazione o ordinare qualcosa al ristorante, certo mi piacerebbe conoscerle meglio ma va bene cosi, non ci siamo mai persi.

    Piace a 1 persona

  2. Ciao Roberta. Bellissimo Blog. Anche io sono un viaggiatore “folle” 🙂 O perlomeno lo ero prima della nascita dei miei due piccolini. Adesso abbiamo tirato un pò i remi in barca, come si suol dire, ma presto ricominceremo a fare viaggi più lunghi . In questi anni ci siamo “accontentati” della nostra bella Italia. Ma accontentati si fa per dire visto che abitiamo in un paese meraviglioso.
    Ho visto che se di Pisa.
    Magari può interessarti questo:
    https://erottodottore.wordpress.com/2017/04/15/tanta-storia-in-piazza-dei-cavalieri/
    oppure questo:
    https://erottodottore.wordpress.com/2017/04/02/a-pisa-la-pendenza-raddoppia/
    Un saluto e ti auguro tanti bellissimi viaggi!!
    Simo

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...